Analisi di contesto
Ambiente

L’istituto Comprensivo di Quinto di Treviso, in provincia di Treviso, è composto da plessi scolastici distribuiti in due realtà comunali viciniori, Quinto di Treviso, con la frazione di S. Cristina, dove sono ubicati 3 plessi (2 di Scuola Primaria e uno di Scuola Secondaria di primo grado, sede centrale) e Morgano, dove sono ubicati due plessi di Scuola Primaria e uno di Scuola Secondaria di primo grado, per un totale di 6 plessi (4 scuole primarie, 2 secondarie di primo grado).
QUINTO Superficie 18,96 km² Densità 517,2 ab./km

La popolazione di Quinto raggiunge nel 2014, 9.856 abitanti con un trend di crescita, con un tasso di natalità pressoché costante attorno al 9,4%. L’aumento della popolazione è dovuto in modo particolare all’aumento delle famiglie straniere residenti. La fascia più consistente della popolazione (65,2%) è rappresentata dalla fascia di età dai 15 ai 65 anni.

Gli stranieri residenti a Quinto di Treviso al 1° gennaio 2011 sono 1.160 e rappresentano l'11,8% della popolazione residente, la percentuale di stranieri nella popolazione scolastica è del 17%.
Il reddito medio della popolazione è 12.094 euro (dati tratti da Comuni Italiani.it)

MORGANO Superficie 11,76 km² Densità 381,07 ab./km²
La popolazione di Morgano raggiunge nel 2014, 4.481 abitanti con un trend di crescita, con un tasso di natalità pressoché costante attorno al 16.6%. L’aumento della popolazione è dovuto in modo particolare all’aumento delle famiglie straniere residenti e alle scelte urbanistiche effettuate. La fascia più consistente della popolazione (68,7%) è rappresentata dalla fascia di età dai 15 ai 65 anni.

Gli stranieri residenti a Morgano al 1° gennaio 2011 sono 237 e rappresentano il 5,3% della popolazione residente, inferiore a quella del comune di Quinto di Treviso.
Il reddito medio della popolazione è 11.734 euro, (dati tratti da Comuni Italiani.it).

Da quanto esposto si comprende come l’Istituto Comprensivo serva un bacino di utenza che si estende per oltre 30 km².
Questa ampia distribuzione geografica dei vari plessi incide nell’organizzazione dei servizi e dell’offerta formativa. Per quanto riguarda i servizi è necessario infatti prevedere un sistema efficiente di trasporto scolastico integrato fra i due comuni. Questa caratteristica territoriale ha delle conseguenze anche relative all’offerta formativa perché risulta difficile organizzare attività extracurricolari se non sono coperte da trasporto scolastico. In modo particolare è difficile organizzare corsi di recupero, di prima alfabetizzazione, o di italiano lingua due in orario pomeridiano perché gli alunni non possono disporre di trasporto per ritornare a casa.

La vocazione territoriale è prevalentemente agricola ed è cresciuta quella imprenditoriale, in particolar modo nel settore manifatturiero. Il livello socio economico e culturale varia da medio-basso a medio alto in relazione ai diversi plessi (invalsi).
Vi è una distribuzione non omogenea degli alunni stranieri fra i plessi. Tale differenza per il comune di Morgano si spiega con la minor percentuale di stranieri presenti nel territorio; per la zona di Quinto con la significativa presenza di stranieri nei plessi Marconi e Ciardi.

Per i tratti evidenziati si può sintetizzare che il territorio richiede un investimento educativo e assistenziale non solo da parte della scuola, ma anche di tutte le istituzioni pubbliche, gli enti e le associazioni impegnate nei confronti delle famiglie e dei minori.
In termini di opportunità educative, culturali, ricreative e assistenziali, il contesto territoriale offre agenzie educative, associazioni sportive, centri sociali e culturali.

In questo contesto la scuola, nel rispetto e nella distinzione dei ruoli, è chiamata per il suo compito formativo a collaborare e ad interagire con le famiglie nella loro azione educativa, garantendo nello stesso tempo l’acquisizione di conoscenze, di abilità e di competenze capaci di permettere un progressivo miglioramento individuale, necessario per orientare scelte responsabili. 

Notizie

Codice disciplinare

17 Gen, 2018

CODICE DISCIPLINARE PERSONALE SEZIONE SCUOLA

Il 19 aprile 2018 l'Aran e le…

URP

Istituto Comprensivo Statale
di Quinto di Treviso e Morgano

Via Donatori di Sangue, 1—31055 Quinto di Treviso

Tel: 0422-379357
Fax: 0422-479476

tvic82600x@istruzione.it
PEC: tvic82600x@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. tvic82600x
Cod. Fisc. 80019460262
Fatt. Elett. UFC3LQ
IBAN: IT33T0103061970000000703694
Conto Tesoreria Unico: 0317411

Area riservata